Business Service Management

Business Service Management


La crescente complessità, dinamicità e criticità degli ambienti IT ha imposto nel tempo una profonda trasformazione dell’IT Operation, da un modello di gestione tecnologico, ad un modello di governo orientato al soddisfacimento delle necessità di business.

Per dare una risposta a queste esigenze, "Energent Divisione Prodotti", ha stabilito una partnership con Firescope, società leader nelle soluzioni di Business Service Management.

Firescope BSM indirizza queste esigenze con una soluzione in grado di aggregare metriche tecnologiche e metriche di business, ricavabili da qualsiasi fonte, per generare informazioni indispensabili a garantire la qualità e l’affidabilità dei servizi di business.

Firescope affronta tutto ciò in modalità assolutamente innovativa ed estremamente rapida perchè focalizzata su parametri come la semplicità, l’aggregazione e l’accessibilità e perché rilasciata su appliance fisiche e virtuali.

Sono queste le motivazioni che consentono a Firescope BSM di essere l’unica soluzione di Business Service Management in grado di fornire un concreto ritorno di investimento fin al primo giorno.

Business Value:

  • Riduce i costi e i rischi di business grazie alla capacità di aggregare in tempo reale tutti gli eventi e le metriche all’interno di un’unica dashboard, supportata da funzioni di reportistica consistente e consolidata.
  • Consente all’IT Operation di dimostrare il valore di business dei propri servizi correlando metriche di tipo tecnologico con metriche di business, e rappresentando degli SLA basati su indicatori sia tecnologici sia di business.
  • Migliora la comunicazione con le Line of Business (LoB), evidenziando l’impatto finanziario di eventi e metriche.
  • Ottimizza la user-experience attraverso una rappresentazione delle infrastrutture che tiene conto dei livelli di servizio effettivamente erogati.
  • Aumenta la capacità di effettuare un capacity planning a carattere strategico, centralizzando tutta la reportistica IT in un’unica interfaccia grafica, intuitiva e di semplice utilizzo.
  • Massimizza l’accessibilità ai sistemi di produzione gestendo le attività di intervento e risoluzione dei problemi sulla base di priorità guidate dalla criticità dei servizi e dall’impatto di business.

CMDB

Per le organizzazioni IT è fondamentale mantenere il controllo sulle configurazioni delle infrastrutture e dei servizi, evitando gli impatti collegati con i continui cambiamenti che intervengono su queste configurazioni. 

Questa è la problematica che le organizzazioni stanno cercando di affrontare da tempo, implementando soluzioni di Configuration Management Data Base (CMDB). Le soluzioni CMDB oggi disponibili sul mercato sono afflitte da ricorrenti difficoltà riassumibili in tre gravosi problemi: troppo costose, penalizzate da spese importanti già nella fase di partenza; troppo complesse, con la preoccupazione di dover ricorrere a numerosi consulenti per velocizzare le curve di apprendimento; troppo difficili da mantenere, in difficoltà anche nel tenere il passo per adeguarsi alle necessità di un business in movimento.

Per indirizzare queste esigenze e per superare i limiti tipici delle soluzioni tradizionali di CMDB, "Energent Divisione Prodotti", ha stabilito una partnership con Firescope, società leader nelle soluzioni di Configuration Management Data Base.

Firescope CMDB semplifica la realizzazione di una singola sorgente certa e certificata per la configurazione dei servizi IT; questo aiuta le organizzazioni a pianificare e governare progetti che si basano sulla disponibilità di informazioni sempre più accurate e aggiornate.

I risultati raggiunti, testimoniati dai tanti clienti che nel mondo hanno fatto la scelta Firescope CMDB, si concretizzano in una migliore comunicazione tra dipartimento IT e owner del business, nel tracciamento accurato dei cambiamenti operati sull’infrastruttura, nell’abbattimento del numero di outage causati da configurazioni non conformi alle policy aziendali.

Firescope CMDB fornisce funzionalità di Federazione, Riconciliazione e Sincronizzazione, che caratterizzano una soluzione CMDB evoluta, ad un costo particolarmente competitivo; il suo valore aggiunto si concretizza nella possibilità di realizzare fin da subito un ritorno degli investimenti attraverso la rivalutazione di un’infrastruttura IT già presente, salvaguardando costi già sostenuti.

Principali Caratteristiche

  • Implementazione rapida e semplificata: Firescope CMDB viene fornito come un appliance fisica o virtuale, questo semplifica drasticamente il processo di installazione e consente di avviare il popolamento del database fin dal primo giorno.
  • Discovery integrata: le funzionalità di Discovery nativamente incluse in Firescope CMDB rendono possibile identificare ogni asset e relative dipendenze. NON è richiesto alcun software aggiuntivo, è tutto già fornito di fabbrica.
  • Federazione senza confini: un approccio open-standard alla Federazione abilita Firescope CMDB ad aggregare facilmente i dati di configurazione forniti da sorgenti diverse già esistenti, senza preoccuparsi se esse siano un foglio di calcolo spreadsheet, un sistema di asset management o applicazioni costruite in casa.
  • Integrità Certificata: Primo esempio di utilizzo del punteggio di integrità, ogni singolo elemento introdotto in Firescope CMDB viene etichettato con la relativa fonte, e con un punteggio basato su esattezza, completezza ed attendibilità.
  • Riconciliazione Potente: Il motore di Riconciliazione di Firescope CMDB governa i conflitti che possono manifestarsi tra le fonti dati, accertandosi che il CMDB rimanga la singola fonte di verità per le configurazioni di tutta l’infrastruttura IT.
  • Change Management Semplificato: Prevedere con Firescope CMDB l'effetto potenziale di un cambiamento proposto – quali saranno i servizi impattati, quanti gli utenti interessati, quale il rischio potenziale - e realizzare un flusso di lavoro strutturato e pronosticabile che sia di governo al processo IT di Change Management.

Business Value

  • Ottenere una vista affidabile delle configurazioni
  • Acquisire una vista service-oriented delle infrastrutture
  • Costruire una soluzione di IT Service Management (ITSM)
  • Ridurre problemi di servizio e rischi per la sicurezza
  • Rendere i cambiamenti prevedibili ed efficienti
  • Semplificare il rilascio di nuove applicazioni e sistemi
  • Aumentare l’affidabilità dei piani di disaster recovery
  • Priorizzare progetti e risorse rispetto agli impatti di business.

Compliance

La soluzione FireScope Compliance consente di consolidare, automatizzare e semplificare lo sforzo necessario per mantenere l’adeguamento alle più importanti leggi e normative, riducendo il carico ed i costi che tipicamente occorre affrontare nella fase di audit. 

Il tema della compliance, ovvero della capacità dell’azienda di adeguarsi alle leggi e alle normative, ha avuto in questi anni un impatto crescente sull’Information Technology.

Di compliance si è cominciato a parlare qualche anno fa con l’introduzione della Sarbanes-Oxley Act, di Basilea I e Basilea II, e per quanto riguarda specificatamente l’Italia con il d.lgs. 231/01 con il Codice della Privacy. Sono ormai numerose le norme e le leggi che riguardano l’attività d’impresa e che impongono alle aziende un atteggiamento proattivo che consenta loro di governare il cambiamento delle condizioni del contesto in cui l’azienda opera, così da reagire con agilità alle novità imposte da leggi, regolamenti e norme.

Come già ricordato, la tematica della compliance ha avuto forti impatti sulle organizzazioni IT, visto che la maggior parte di queste leggi hanno avuto un riflesso diretto con l’IT Operation, imponendo severi controlli e restrizioni rispetto ai processi e alle procedure, ma imponendo soprattutto la necessità di rendere evidente, in ogni momento, il grado di adeguamento a queste normative, assoggettando l’IT a processi di audit sempre più pressanti. Tutto questo in quadro già particolarmente complesso e soggetto a continui cambiamenti.

Per dare una risposta a queste esigenze, "Energent Divisione Prodotti", ha stabilito una partnership con Firescope, società leader nelle soluzioni di Governo dell’IT, che ha implementato una specifica soluzione per la gestione della Compliance.

La soluzione FireScope Compliance consente di consolidare, automatizzare e semplificare lo sforzo necessario per mantenere l’adeguamento alle più importanti leggi e normative, riducendo il carico ed i costi che tipicamente occorre affrontare nella fase di audit.

Questo risultato viene ottenuto attraverso un monitoraggio in tempo reale degli obiettivi chiave, producendo per i controlli fondamentali, una checklist intuitiva nonché un potente strumento di reporting in tempo reale.

Tutto ciò concorre a creare una soluzione che abbatte drasticamente i tempi necessari ad identificare eventuali situazioni di non-conformità e a rendere esecutive le eventuali azioni di “remediation”, garantendo un elevato grado di efficienza ed efficacia nell’amministrazione e nella gestione della sicurezza dell’infrastruttura.

La caratteristica più importante della soluzione Firescope consiste nella semplicità con cui la stessa può essere implementata e resa operativa. E’ sufficiente applicare i “template” già predisposti per le diverse normative, come la SOX o come la PCI, avvantaggiandosi immediatamente della reportistica e delle check-list che vengono rese immediatamente disponibili dalla soluzione.

La soluzione inoltre può essere facilmente personalizzata per rispondere a qualsiasi tipo di controllo, anche legato a specifiche normative di carattere aziendale, e quindi, con l’eventuale supporto dei professional service del Gruppo Energent, può fornire risposte immediate a qualsiasi tipo di esigenza.